Questa pagina web contiene cookies, al fine di tracciare il funzionamento e l'utilizzo del sito. Ogni operazione di trasferimento
e trattamento da noi condotta avverrà in conformità all'Informativa sulla privacy e dei cookies indicata nella sezione “Privacy”.
La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o la selezione di un elemento dello stesso
(ad esempio, di un'immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all'uso dei cookie.
Autorizzi l'archiviazione delle informazioni nel tuo pc, ai sensi del Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali 2016/679?

    Accetto     Maggiori informazioni

Avviso importante

A causa dell’epidemia di coronavirus e delle disposizioni recentemente assunte dalle autorità governative, allo scopo di salvaguardare la salute dei pazienti, dei fisioterapisti e del personale di segreteria, la Dinamica Medica ha deciso di sospendere in via cautelativa tutta l’attività, sia fisioterapica, sia di visite specialistiche. Tale disposizione resterà in vigore per il tempo strettamente necessario e sarà nostra cura tenervi singolarmente aggiornati su eventuali variazioni.
In caso di urgenze potete chiamare il vostro fisioterapista di riferimento oppure scrivere a: info@dinamicamedica.it o dinamicamedica@libero.it.


Sede di Tirocinio del Master:

Trattamento delle disfunzioni pelvi-perineali

dell'Università degli Studio di Milano Bicocca

Riabilitazione neurologica

La riabilitazione neurologica si occupa del ripristino, o del miglioramento delle funzioni motorie in pazienti che hanno subito un danno al Sistema Nervoso Centrale e a causa di questo presentano deficit motori più o meno estesi. Pazienti con Ictus, traumi cerebrali e spinali o malattie degenerative traggono beneficio dalla fisioterapia condotta in modo sistematico e mirato.

In Dinamica Medica vengono accolti pazienti in fase post acuta e dimessi dalle strutture ospedaliere territoriali.

La fase che segue il ricovero è la più delicata perché vanno affrontati i problemi riguardanti il paziente e la famiglia, vanno programmati gli interventi riabilitativi tra cui la fisioterapia, la logopedia e la terapia occupazionale e, ovviamente gli interventi clinico-terapeutici volti a prevenire ricadute e contrastare le comorbidità.

L'attività fisica riveste un ruolo chiave essendo dimostrato che una grave menomazione funzionale causa sedentarietà e, a sua volta, causa nuove menomazioni, nuove limitazioni funzionali, nuova disabilità, con riduzione ulteriore dell'attività motoria e della partecipazione sociale.

Gli obiettivi della Fisioterapia nel paziente neurologico sono:

  1. Acquisizione di nuove abilità e funzioni motorie
  2. Mantenimento delle abilità acquisite
  3. Prevenzione della progressione della disabilità

Il programma di lavoro viene stabilito dal Team e prevede interventi in palestra e in vasca riabilitativa.